Variazione del raggio atomico nella TP



L’immagine rappresenta la variazione del raggio atomico negli otto gruppi principali della Tavola Periodica

La variazione del colore evidenzia che

  • all’aumentare del numero atomico, all’interno di uno stesso periodo, il raggio atomico diminuisce
  • all’aumentare del numero atomico, all’interno di uno stesso gruppo, il raggio atomico aumenta.

Il raggio atomico dipende dalla capacità del nucleo positivo di attrarre a sè gli elettroni negativi del guscio più esterno (cariche di segno opposto si attraggono!).

La forza di attrazione (F) dipende sia dalla quantità di carica elettrica (q), sia dalla distanza fra le cariche (d):

$\sf F= k \cdot \fraz{q_1 \cdot q_2}{d^2} $ (legge di Coulomb)

ne consegue che:

  • all’aumentare della quantità di carica la forza di attrazione aumenta;
  • all’aumentare della distanza la forza di attrazione diminuisce, e di parecchio.

All’interno di uno stesso gruppo gli elettroni esterni sono sempre in ugual numero, ma sono sempre più distanti dal nucleo mano a mano che si scende (inoltre gli elettroni dei ‘gusci’ più interni fanno da ‘schermo’ al nucleo, riducendone ulteriormente il potere attrattivo), ne consegue che il raggio atomico aumenta progressivamente. Ma questo è piuttosto intuitivo.

All’interno di uno stesso periodo invece gli elettroni esterni aumentano progressivamente, e si trovano nello stesso ‘guscio’, quindi aumenta la quantità di carica elettrica a parità delle altre condizioni (uguale effetto ‘schermo’), ne consegue che la forza di attrazione aumenta progressivamente a mano a mano che si procede verso destra, e quindi il raggio atomico diminuisce.

Confrontando K e Kr, il Potassio ha raggio atomico maggiore
confrontando Mg e Ba, è il Bario a possedere il raggio atomico maggiore.

About ilgeniodellalampada

docente di scienze
This entry was posted in proprieta periodiche, tavola periodica and tagged , , , , , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *