Configurazioni elettroniche





Scriverò qui quello di cui parlo in classe. E incomincerò dall’argomento che sto trattando in questi giorni. Per gli argomenti già trattati bisognerà aspettare l’anno prossimo 🙂

La tabella riprodotta nell’immagine, nota come regola della diagonale, fornisce la chiave per poter collocare correttamente gli elettroni nei livelli e sottolivelli energetici attorno al nucleo dell’atomo. Basta ricordare che:

  • il sottolivello s comprende 1 solo orbitale
  • il sottolivello p comprende 3 orbitali
  • il sottolivello d comprende 5 orbitali
  • il sottolivello f comprende 7 orbitali
  • e, infine, che in ogni orbitale possono trovarsi al più due elettroni con spin opposto

poi, basta seguire il corso delle frecce dall’alto verso il basso.

Per esempio, la configurazione del Nichel (Z=28) è:

1s2 2s2 2p6 3s2 3p6 4s2 3d8

e riordinando…

1s2 2s22p6 3s23p63d8 4s2


About ilgeniodellalampada

docente di scienze
This entry was posted in configurazioni elettroniche, struttura atomica and tagged , , , , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *